Il Duca e la Duchessa di Cambridge sono arrivati alle Isole Salomone

16 settembre 2012

Dopo essere stati a Singapore, dove avevano reso omaggio ai soldati morti nella seconda guerra mondiale, e dopo essere stati nella Malesia, dove avevano elogiato il lavoro di Hospis Malesia, incontrato il Re della Malesia e fatto trekking nella profonda giungla dell'isola di Borneo, William e Kate non avevano idea di come sarebbero stati accolti.

Appena la coppia è uscita dal loro aereo privato, atterrato all'aeroporto della capitale, Honiara, un gruppo di guerrieri, con lance archi e strumenti musicali, cantavano grida terribili, facendo una danza tradizionale per celebrare il loro arrivo.

I reali sono stati formalmente accolti dal rappresentante della Regina Elisabetta, il governatore generale e da sua moglie, e poi William ha ispezionato la guardia d'onore in aeroporto.



La coppia reale è stata accolta dalla fantastica accoglienza ricevuta dal popolo delle Isole Salomone.
Decine di migliaia dei residenti hanno salutato sorridenti i principi durante il loro percorso dall'aeroporto alla capitale.

In tutta la città capitale delle Isole Salomone c'erano cartelloni con la scritta "Welkom Will e Kate".


La coppia reale ha sfilato per le strade di Honiara su un veicolo aperto decorato  alla maniera di una canoa tipica delle isole del Pacifico, per raggiungere la cattedrale di San Barnaba dove hanno partecipato ad una messa.

La sera i principi sono stati ricevuti dal Governatore ad una cena organizzata in loro onore.


 VIDEO
 

LINK
Dailymail